Aumenta carattere
Diminuisci carattere
Aumenta carattere
scritto da Staff Qualeaty
il 6.7.2011
pubblicato in: Curiosità, News

Da Qualeaty trovate le miacce…ma cosa sono?

La miaccia è una cialda fragrante e sottile.

Prodotto tipico della tradizione valsesiana, è conosciuta anche nel Canavese con il nome di Miassa.

 

Miacce

Nonostante ‘l’aurea mitica’ che avvolge questo piatto, la sua preparazione è molto semplice: bastano un po’ di farina di mais, del latte e qualche uovo. La ricetta originale non prevede l’aggiunta di sale, così da ottenere un’ottima base da accompagnare con una farcitura salata oppure dolce.

L’impasto viene infine cotto su due piastre in ferro circolari, dotate di lunghi manici e dette ferri per miacce.

 

Qualeaty riscopre questo alimento antichissimo, utilizzando per il suo impasto la pregiata farina di mais Isola.

 

Farina di mais IsolaQuesto granoturco è una cultivar autoctona del canavese, prodotto in piccole quantità e valorizzato negli ultimi anni dal Consorzio “Antichi Mais Piemontesi”.

Una volta raccolto il mais Isola viene macinato in mulini a pietra che non ne alterano le caratteristiche organolettiche e conferiscono una granolatura particolare alla farina, rendendo la miaccia di Qualeaty un prodotto unico.

 

SalumiLa miaccia si accompagna solitamente con formaggi e salumi, Qualeaty vi offre inoltre un’ampia scelta di verdure di stagione.

 

Potete consultare il nostro menu per scoprire tutte le farciture offerte da Qualeaty.

2 Commenti per
“Da Qualeaty trovate le miacce…ma cosa sono?”

  1. 17 giugno 2011 alle 22:12
    supergiù scrive:

    Buonissime le miacce! …e poi come le preparate voi non le fa nessuno :)

    Non vedo l’ora di tornare a Torino per venirvi a trovare..

    a presto ragazzi!
    Giù

    Rispondi a questo commento
  2. 2 luglio 2012 alle 14:44
    Claudia scrive:

    Posto carino ed accogliente, cibo ottimo!:)

    Rispondi a questo commento

Lascia un commento

(*) = cose che servono per inviare il commento

Qualeaty.it © 2011
P.IVA 10121730013

site powered by Wordpress

- a supergiù's idea 2011 -
Inizio pagina